COME ALLESTIRE LA BICI PER UNA MARATHON

Le marathon sono manifestazioni di lunga distanza che non possono essere improvvisate. Tra queste la Lessinia Legend è sicuramente uno degli appuntamenti più impegnative del panorama italiano. Lunghi mesi di preparazione portano gli aspiranti "leggendari" a presentarsi ai nastri di partenza carichi di aspettative. A questo punto pero', sono importanti piccoli accorgimenti sia sul piano tecnico che fisico. Partiamo con il primo! 

Analizzando il percorso potrete vedere che il dislivello è elevato, ci sono salite lunghe e discese tecniche, il fondo cambia in continuazione (sassi, erba, sterrato e asfalto) e si passa da zone di montagna a valli molto calde. È d’obbligo, quindi, partiate con tutto il materiale necessario per un’uscita di questo tipo.

 

Sarà importante portiate con voi un kit di Sahmurai, due bombolette di CO2 e una camera d’aria. Sarete così pronti ad intervenire nel caso di forature e riuscirete ad arrivare al punto assistenza più vicino. 

 

Tante volte anche una stallonata si risolve con la bomboletta di co2, è questa la ragione per cui consiglio di portarne  sempre due con voi. Altro fondamentale strumento da non trascurare è il multitool che diventa molto utile per i vari problemi che possono compromettere sella e manubrio. In commercio ce ne sono di molto leggeri e vanno inseriti direttamente nella bici ed in tal modo non sono assolutamente d'intralcio durante la gara.

 

Con queste piccole attrezzature d'emergenza inevitabilmente  si aumenta il peso della mtb ma sarete sempre in grado di arrivare al traguardo.

 

Dottor Marcello Pavarin

Mail: powerandride@gmail.com
Telefono: 3490630050
Facebook: www.facebook.com/marcello.pavarin

Chi e Marcello Pavarin?

Luogo e anno di nascita: nato a Rovigo nel 1986 ,
Titolo di studio: Laurea in Scienze Motorie conseguita presso l'Università di Ferrara
 
Qualifiche sportive riconosciute
- Allenatore di atletica di primo livello FIDAL
- Maestro MTB di primo livello FCI. Secondo livello in fase di conseguimento
- Giuda Ciclosportiva FCI
- Istruttore FCI
 
Specializzazione
Preparatore atletico e biomeccanico
 
Carriera e palmares sportivo
- Ciclista  Professionista su strada dal 2009 al 2012 (Colnago e Vacansoleil).
- Anno 2000: campione italiano inseguimento a squadre e secondo nella velocità.
- Maglia azzurra nel 2008 al giro delle Regioni e allo Zlm Tour.    
- oltre 50 vittorie in carriera.
- Nel 2013 passaggio al fuoristrada prima nel ciclocross e poi nella MTB
- Attualmente atleta del team Bottecchia Factory Team

- Vincitore della Lessinia Legend 2016
 
Attuali incarichi professionali
- preparatore atletico team professionistico Unieuro Wilier Trevigiani e della squadra juniores Villadose Angelo Gomme.
- Allenatore    di    atletica    presso    Confindustria    Atletica    Rovigo.
- Titolare del centro di preparazione atletica e valutazione funzionale "Power and Ride"
 

 

 

Please reload

Recent Posts
Please reload

ARCHIVIO